lunedì, maggio 07, 2018

Un post... anzi una bozza!!!

Scritto il 20/02/2018
Il mio umore se ne sta su un'altalena, un po' su e po' giù... faccio fatica a capirci qualcosa e non so nemmeno per quanto tempo tutto questo andrà avanti. Ogni giorno la prima cosa che penso quando apro gli occhi è che DEVE essere per forza una bella giornata, dopo di che penso che sarà una giornata da dimenticare. Sono sempre stanca, tanto tanto stanca, sia mentalmente che fisicamente ed ascolto ogni dolorino che mi attraversa come se fosse una scarica elettrica, mentre so bene che dovrei fregarmene. Forse le cose nelle ultime settimane sono un po' precipitate, faccio fatica a capire come affrontarle, pur continuando a fare la solita vita frenetica. Poi mi domando come fanno le persone che hanno dei figli a conciliare periodi di confusione mentale con tutti gli impegni in più che sicuramente hanno e mi butto giù di morale ancor di più!!!
Ma andiamo per gradi, cercherò di essere breve e di raccotarvi qualcosa senza tediarvi più del dovuto. Dato che non mi ricordo mai cosa ho già scritto nei post precedenti e cosa no... vi rammento che durante la scorsa influenza è saltato fuori che ho la pressione alta. Vabbè nessuno ci credeva che non arrivasse questo momento, il mio fisico già da un po' mostra di avere fretta nel bruciare le tappe, quindi poco importa se non ho ancora 50 anni... Fatti gli esami del sangue è arrivata la mazzata del colesterolo ed anche in questo caso, potevo solo sognare di non averlo alto. Però una speranza, anche se minima l'avevo, dato tutto il mio impegno degli ultimi mesi nel cammino, o almeno speravo che non fosse così alto. Quindi ora possiedo due pillole da prendere alla sera, e per il momento ho iniziato con quella della pressione e soche mi aspetta un periodo di su e giù, di tentativi per trovare la pillola giusta, etc... Dopo di che comincerò con quella del colesterolo che per il momento è una statina vegetale derivante dal riso rosso fermentato, ma che, a sentire la dottoressa, ha le stesse 'possibili' controindicazioni della statina 'chimica'. Si parla di dolori muscolari che si andrebbero a sommare a quelli che io ho perennemente, da quando ho incominciato a camminare.
Poi stendo un velo pietoso sul mio incontro con la dottoressa... è stata veramente pessima, poco collaborativa... della serie 'Prendi queste medicine e non rompere le scatole!'. L'unico momento in cui mi ha dato un 'consiglio' è stato quando mi ha detto che dovrei calare 30 kili, penso anche da un giorno all'altro e si è un po' offesa quando le ho detto che il peso che lei vorrebbe io avessi non l'ho avuto nemmeno a 12 anni!!!
Però io sto facendo a modo, ho cominciato a stare a dieta, molto a dieta, non prendo più caffè, ho eliminato la mia amata Coca Zero, non mangio frutta a pasto e solo cose salutari e prendo la pastiglia della pressione che per il momento sta abbassando solo la massima (io ho la minima alta, non la massima!!!). La prossima settimana inizierò con l'altra... ma tutto questo mi fa sentire molto triste.
Ah dimenticavo, continuo a camminare perchè sono convinta che se tutti gli altri esami sono perfetti, un po' di merito va anche a quello. No, non me l'ha detto la dottoressa, guai a darmi una soddisfazione, ha avuto pure il coraggio di dire che la glicemia dovrebbe essere un po' più bassa, nonostante stesse nel bel mezzo del range. Ma a dir suo, il mio forte sovrappeso rende pericolosa anche una glicemia nei range. Se permettete la tristezza è salita un po' di più!!!
Poi vado a Milano e vedere uno dei musical più belli che abbia mai visto, una roba da vero spettacolo di Broadway... 'Mary Poppins' e mi emoziono così tanto che fatico a trattenere le lacrime...
 
Oggi...
Ma secondo voi è normale scrivere lunghi post e poi lasciarli nelle bozze per mesi? Già che hai fatto la 'mossa' di scriverlo, pubblicalo dai, che t'importa se è piagnucoloso e rompicoglioni come solo i tuoi post sanno essere??? In fondo chi ti legge ormai ti conosce e forse, chissà, apprezza anche questa tua consapevolezza... perchè di questo si tratta... di essere veramente una 'lagna' ma tutto sommato una 'lagna sincera'. Ahhhhhh ok,  così va bene no? Ora si che siete contenti di aver letto il piagnisteo di carnevale, ditelo alla vostra Gianchy... Tra l'altro proprio quando cominciavo a scrivere di qualcosa di bello, non lagnoso, come lo spettacolo di Mary Poppins, mi sono interrotta... bella roba!!! 
Per quanto riguarda questo spettacolo, lo metto tra i primi 5 più belli, non ho definito una sclaletta ma è comunque un lavoro imperdibile, sempre che siate amanti dei musical ed il vostro spirito sia in fondo fondo quello di un bambino.
Per il resto, di cose qui ne succedono sempre tante, nessuna particolarmente importante... e di questo ne sono quasi felice, perschè con il mio 'fondoschiena' la prima volta che capita qualcosa non è sicuramente bella. Alcune novità non ve le voglio raccontare, per una questione di scaramanzia, ma poi un giorno ve ne parlerò... posso dirvi però che abbiamo trascorso tre giorni a Cavalese con 'basiolo' (=Felix) ed è stata una bella esperienza. Mi sono resa conto che non conosco per niente quei posti e che vi sono degli angolini veramente meravigliosi, maaaaaaa... che ci posso fare il mio cuore batte forte, anzi fortissimo per quelle montagne rocciose, quei crepacci da capogiro, quelle punte capaci di imbiancarsi anche in agosto e quindi... no, non mi sono convertita... FOREVER LIVIGNO!!! Il basiolo è stato poco collaborativo, deve ancora comprendere che della sua natura di 'animale territoriale' ai tati non frega niente, lasciarlo a casa, quando si può portarlo, non se ne parla proprio, e se lui passa giornate intere sotto il letto, dovrà alla fine cedere e farsene una ragione. Per piacere i gattari che leggono non mi sgridino, cercate di capire... è il mio 'bimbo-gatto', deve venire con noi, ho la necessità di strapazzarlo di coccole!!! 
Mi riprometto di tornarci da quelle parti quando la stagione estiva sarà più avviata, alcuni passi erano ancora chiusi e sopra ai 1500 c'era ancora neve, poca per sciare ma troppa per fare passeggiate. 
Ma prima di rimettere questo post per l'ennesima volta nelle bozze... lo pubblico...

1 commento:

Erica ha detto...

Fate bene ad abituarlo a viaggiare! Finchè è uno ci si riesce bene!
un saluto!
Erica