mercoledì, settembre 20, 2017

Chiamatemi Forrest...

Cammina Forrest... cammina Forrest!!! Lo so che lui correva e non camminava, ma dà bene l'idea... oggi è stata la mia 33-esima camminata veloce e scusate se ne sono orgogliosa. Come ben sapete io e lo sport non siamo stati mai buoni amici, anche se a volte ho cercato di istaurare un qualche rapporto, almeno di reciproca sopportazione... ma prima o poi si è sempre incrinato qualcosa, perchè non sono mai riuscita ad ottenere un risultato importante, che è quello di fare con 'piacere' una qualsiasi attività sportiva. Anche in questo caso la sofferenza sembra non avere una fine, ogni mattina, quando suona la sveglia la prenderei a cazzotti, dopo di che, per tutti i 6 km non faccio altro che ansimare e cercare di non ascoltare i miei numerosi dolori alle gambe. Eppure eccomi qua, un po' assonnata, un po' tanto in verità e con un guardaroba tutto nuovo, comprato domenica scorsa e già messo pienamente alla prova. Ieri mattina abbiamo preso un fracasso d'acqua, siamo rientrate gocciolanti e se non si chiama questo coraggio io non so come chiamarlo... senza parlare che ieri sera ho asciugato le scarpe con il phon!!!
Forrest... ehm... Gianchy vi saluta e vi rimanda alla prossima.

Nessun commento: