giovedì, febbraio 26, 2015

Quaresima

Non so voi ma a me la quaresima è arrivata sul groppone senza che me ne accorgessi, e tutte le cose che di solito faccio per carnevale non sono state fatte!!! Non che sia un'amante di questo periodo dell'anno, non ho mai partecipato ad una festa in maschera da 'grande' e non ne sento nemmeno il desiderio, ma di solito con la mamma si fanno 'frappe' e 'trotellini dolci', cose che mi portano sempre bei ricordi, soprattutto degli ultimi anni quando il papà si occupava della chiusura degli ultimi, passando tutti i bordi con i rebbi di una forchetta...
E quest'anno??? Le donne sfaticate della famiglia non hanno avuto tempo... e detta così fa un po' ridere pensando che le simil-resdore in questione sono una pensionata di 78 anni ed una 45-enne senza figli!!!
Beh, che ci crediate o no è andata così, mamma ha fatto una cataratta, un appartamento si è liberato, un lavoro rompe le scatole più del solito, la stanchezza prevale su tutto ed ecco che si prendono decisioni alquanto discutibili. Facciamo i tortellini dolci in quaresima!!! Tutti che fanno fioretti a manca e a destra, soprattutto riguardanti cioccolata e quant'altro e noi facciamo i dolci di carnevale!!!
Sarò punita con la dannazione eterna??? Mah... penso che ci siano peccati più gravi e non sono mai stata molto brava nel fare i fioretti, mi sono sempre rifiutata di fare quelli tipici di quaresima e questa ne è una chiara dimostrazione...
Comunque, qui lo scrivo e qui lo confermo, è l'ultimo anno che faccio questa faticaccia alla sera dopo aver lavorato una decina d'ore... mi sono veramente 'disfatta'!!! In un momento non ben definito tra le 18:00 e le 21:30 ho fatto un movimento non consono che mi ha causato un risentimento muscolare al braccio sinistro. Un modo molto elegante per dire che sono talmente 'ciofeca' che mi spacco alla minima cosa. Così ora possiedo un braccio che uso al 20%, i lavori nell'appartamento si sono per forza maggiore fermati e la sottoscritta è un po' più 'straccetto' del solito dato che di notte al minimo movimento mi sveglio perchè mi fa male...
Oltre al mio caro amico OKI ne ho aggiunto un altro, il fidato Voltaren e staremo a vedere... che brutta cosa la vecchiaia...

Nessun commento: