giovedì, settembre 19, 2013

San Gennaro

 Ebbene sì, oggi è San Gennaro e voi direte... e quindi??? E' una cosa da pubblicizzare??? Perchè no, in fondo si tratta di uno dei santi conosciuti in tutto il mondo ed essendo passati così pochi giorni dalla nostra visita al Duomo di Napoli, il ricordo è ancora bello vivo. Parlando con la neo-sposina appena tornata dal viaggio di nozze che, beata lei, ha trascorso in parte nella Grande Mela, mi raccontava che nel quartiere italiano San Gennaro viene descritto come il santo 'Italiano', come se ce ne fosse solo uno... Ma oggi volevo condividere questa ricorrenza con voi perchè stanno succedendo diverse cose legate a questo santo, cose che non sono mai accadute ed infatti è il primo anno che mi accorgo di questo anniversario, gli altri anni magari ho visto qualche immagine al tg e poco altro. All'interno del Duomo, quando siamo andati a visitarlo, la guida ci spiegava l'importanza che ha tuttora per i fedeli napoletani il fatto che il sangue di San Gennaro ritorni allo stato liquido in occasione di questa giornata. C'è una spiegazione scientifica di questo evento, in poche occasioni non si è verificato, ma quando è successo, non so se per un caso, sono successe sempre cose spiacevoli di una certa entità. Diciamo che mi suona un po' di 'supertizione' più che di 'fede', ma nella sua cappella si incontra sempre qualcuno che prega, segno che viene sentito come una presenza benevola a cui rivolgersi. 
Quando vi dicevo che è un anno particolare, mi riferisco al fatto che negli ultimi giorni ne ho sentito parlare parecchio, perfino nella mia soap preferita, "Un posto al sole", si sono viste bellissime immagini della cappella dedicata a San Gennaro e della facciata del Duomo. Mi ha fatto piacere, sono sempre dell'idea che valorizziamo troppo poco le bellezze del nostro paese, andiamo a visitare paesi all'altro capo del mondo e non sappiamo cosa possediamo a casa nostra. Con questo non voglio dire che sia sbagliato viaggiare, lo sapete come la penso, sarei sempre con il mio generoso lato B seduta sul sedile di qualche aereo... però è necessario, per motivi culturali ed anche economici, concentrarci anche sui nostri monumenti, perchè abbiamo la fortuna di possedere cose bellissime, che regalano emozioni indescrivibili. 
San Genna' mi raccomando... facci la grazia... che ne abbiamo sempre molto bisogno!!!

Nessun commento: