mercoledì, settembre 18, 2013

2 settimane...

Attilio Pratella - Mattino
E' il tempo che è trascorso dalla fine delle vacanze ed a me sembrano due mesi!!! So per certo che non si tratta di stress da rientro, è semplicemente giramento totale e globale di 'balls' che negli ultimi giorni sta arrivando al suo record... Se c'è una persona che non può permettersi di essere nervosa, quella sono io, non posso perchè poi rischio di sfogare il malumore con le persone che non hanno colpa e questo, non solo non è giusto, è sbagliato!!! Ci sono dei periodi in cui riesco a sopravvivere nell'ambiente di lavoro facendomi scorrete tutto addosso, ma questo non è uno di quelli, provo una 'intolleranza' stratosferica ed è meglio che mi passi alla svelta questa cosa, rischio davvero di fare danni irreparabili. Sono accerchiata da persone IS (= ignoranti e stupide), nel senso letterale del termine, che si sentono in diritto di trattarmi come l'ultima 'merdaccia' su questa terra e quello che io 'dovrei' (anzi 'devo') fare è lasciare che questo accada, se riesco anche sorridere in modo ebete e andare dritto per la mia strada, che mi porta direttamente al 10 del mese successivo. Non è nel mio DNA comportarmi così, ma non ci sono tante alternative, o meglio non ce ne sono ora e bisogna assolutamente far buon viso a cattivo gioco. Se c'è una cosa che non riuscirò mai a sopportare (e qui non ci si può fare nulla, questo è carattere...) sono le persone arroganti, quelle che si credono detentrici del 'saper stare al mondo nel modo corretto'. Lo so che non è la prima volta che ve lo dico, lo sapete già come la penso al riguardo, ma ci sono persone che se avessero a che fare con il mio papà a quest'ora credo si sarebbero calmate, ihihih... Invece no, se ne stanno con la loro 'bella' faccia (a dire il vero avevo scritto un'altra cosa, ma poi l'ho cancellata...), seduti su quella sedia, a lamentarsi per tutto, perfino dello stipendio che come dire... mah, ci sarebbe da valutare se lo meritano... e sono pronti a dispensare le loro perle di saggezza a questo mondo di poveri idioti!!! Ma meno male che ci sono loro, altrimenti come faremmo, noi che non capiamo niente... meno male che ci sono loro che sanno sempre come comportarsi, quali sono le cose giuste da dire... insomma dei 'geni' incompresi, è un peccato che non se li fili nessuno!!! Che si facessero delle domande e si dessero delle risposte, io lo faccio spesso per me stessa, ma è un esrcizio che servirebbe anche agli IS di questo mondo!!!
Sfogo fatto, cerchiamo di archiviare la giornata di ieri, che a parte la presenza degli IS (che purtroppo non spariscono...) è stata anche caratterizzata dal controllo dalla nutrizionista. Ci siamo andati in pausa pranzo, era in ritardo e quindi alle 13:00 eravamo ancora in attesa (l'appuntamento era per le 12:40) quando arriva una ragazza più o meno della nostra età che dice di avere appuntamento con la dottoressa... Insospettita le chiedo per che ora ha l'appuntamento, perchè essendo noi in due mi pareva strano che avesse anche un'altra paziente e lei mi dice che ce l'ha per le 13:00... mi cresce un po' d'ansia, temo di aver sbagliato giorno, ma avevo controllato anche al mattino, ma dopo poco esce la dottoressa che ci saluta e ci dice che è in ritardo scusandosi... A proposito sempre delle persone arroganti... quando è finalmente il nostro turno la 'tipa' si alza di scatto e dice 'Dottoressa, scusi un attimo, vorrei sapere quanto devo aspettare perchè avevo appuntamento all'una e se devo aspettare tanto lo sposto!!!' La dottoressa, che è una persona molto carina e cortese le dice che non le risulta di avere altre visite, prende l'agenda ed effettivamente il suo nome non ce l'ha. La 'tipa' si agita e dice che ha lì il promemoria, ma quando finalmente la dottoressa riesce a leggerlo si accorge che il nome della dottoressa non è il suo e il giorno è quello sbagliato... che figura di cacca!!! ihihihih...
A parte questo simpatico siparietto, che poi la 'tipa' è rimasta talmente interdetta che non è riuscita nemmeno a scusarsi (che a parer mio era il minimo data l'arroganza usata!!!), il controllo non è andato malissimo ma nemmeno bene, i miei cm in vita sono cresciuti, nonostante il kiletto perso, ma lo sapevo da me che le vacanze erano state dannose. Dicendoci che non era andata male ha comunque messo le mani avanti parlandoci di un'altra dieta abbastanza aggressiva, che dà ottimi risultati e che terrà come riserva nel caso non ricominciamo a calare come Dio comanda. Vabbè, vedremo... per ora è una minaccia che si avvererà il prossimo mese, se non otterremo risultati... 
Come potete immaginare ieri sera avevo veramente bisogno di consolarmi, il primo istinto è sempre quello di strafogarmi di cibo, ma dato che non mi sembra il caso, mi sono regalata un po' di tempo e qualche soldino da spendere nel reparto 'makeupposo' del Tigotà che si trova nella mia zona. Tra le mie passioni più o meno recenti diciamo che ho anche questa, le mie amiche mi dicono che sono pure bravina, io mi diverto solo un tot a spaciugarmi, come una sedicenne alle prime armi... Potevo fare una foto ai miei acquisti, un po' come fanno quei blog super-iper interessanti che parlano di make-up, ma non mi è passato nemmeno per l'anticamera del cervello quindi vi dovrete accontentare della descrizione dei miei acquisti. Tramite la promozione Pupa Milano (se vi interessa cercate la pagina FB di Pupa Milano e capirete di cosa si tratta) ho portato a casa uno smalto color fango (si dice che sarà molto di moda per il prossimo autunno) ed un ombretto in crema di un color grigio chiaro quasi bianco. Non contenta mi sono comprata un nuovo mascara nero della Maybelline che stamattina ho provato e mi soddisfa un bel po' (il mio della Kiko tendeva ad unire le ciglia facendole sembrare più rade di quello che sono) ed un rossetto a matitone di colore nude/rosa (bella l'idea del matitone a cui non si deve fare la punta, mi dà l'idea di sprecare meno prodotto...).
Dopo cena ho concluso la serata con la solita ciclette ed una bella camomilla e stanotte ho dormito persino decentemente... sono pronta per ripartire e combattere la nuova battaglia che si chiama 'giornata'!!!

Nessun commento: