venerdì, marzo 01, 2013

Settimana corta???

Eh sì, ma non nel senso bello del termine, aver passato quasi tre giorno ko sul divano non mi ha molto rilassato, chissà perchè??? Comunque è già (???) venerdì, weekend alle porte, niente di speciale in previsione se non l'ennesimo musical della rassegna che stiamo seguendo a Bologna previsto per domani sera. Se anche questo si rivela una mezza ciofeca, vuol proprio dire che c'è qualcosa che non va con la rassegna in sè, domani dovrebbe essere bello, ve ne parlerò comunque, statene certi, probabilmente sull'altro mio blog, che sicuramente i miei 4 lettori seguono assiduamente (oh, ci fosse un commento... manco a pagarlo oro!!!).
Nonostante la sottoscritta abbastanza spappolata... sto pensando seriamente di fare un'asta su Ebay della mia cervicale, mi accontento veramente di poco, anzi a questo punto quasi quasi la regalo... in questo scampolo di settimana ho fatto tante cose, non solo al lavoro, anche a casa. Non appena sono riuscita a starmene un'oretta in piedi, il chè è successo mercoledì sera, mi sono dedicata ad uno spezzatino ed ho fatto una paio di teglie di biscottini. Per quanto riguarda lo spezzatino ve ne parlo perchè lo sapete che il cuoco di casa è Max, quindi di solito lo fa sempre lui, io non lo avevo mai fatto, ed anche se è una cosa scandalosa, fa lo stesso, io le bugie mica sono brava a dirle, è inutile che mi vanti fintamente di essere uno chef alla 'Cracco', se una cosa non sono capace di farla, non sono capace, ci sta poco da fare. Quindi... non ridete... ho pensato di fare questo spezzatino, ma prima ho guardato la ricetta su internet, poi l'ho rimaneggiata utilizzando gli ingredienti che avevo a disposizione ed il risultato è stato.... FAVOLOSO!!! Lo sapete che sono molto critica nei confronti di quello che faccio e se dico io che era buono potete fidarvi. 
Poi, subito a ruota dello spezzatino, tagliere in opera e via di biscottini di frolla e mai come in questo caso la denominazione 'biscottini' è corretta. Ho trovato delle formine 'Pasquali' deliziose, ci sta l'ovetto, la gallina, il pulcino, il gattino, la mucchina, la farfallina, il coniglio e non so cosa mi sto dimenticando ma sono piccole, hanno generato dei biscottini che si mangiano in un sol boccone... Carini da matti da vedere, un po' più lunghi del solito da fare, ma poco importa, sono uno spettacolo. Vi dovete fidare sulla parola, non ho fatto la foto, che a volte poi mi vergogno a fotografare anche le stupidate che faccio, anche se comprendo il vostro scetticismo, mica uno può vantarsi e poi non fornire le prove... :)
Ieri sera invece siamo andati a mangiare una pizza con suoceri e cognati per festeggiare il 45° anniversario di matrimonio dei genitori di Max. Nonostante la mia rigidità totale (mi sono mossa tutta sera come se avessi il collarino...), la serata è stata abbastanza piacevole, niente di chissà che, ma positiva. Poi vabbè, sono tornata a casa e come digestivo mi sono presa un Brufen, ma questo non c'entra niente. Sempre di più quando parlo con persone 'normali' vedo che non sono l'unica che sogna le vacanze ad occhi aperti, stile sonnambulismo di Heidi per le sue montagne ed è veramente pericoloso soffermarsi su questi pensieri... mi viene voglia di prendere la macchina e fermarmi solo quando arrivo al parcheggio del Marconi (=aeroporto di Bologna) e comprarmi un biglietto per il primo volo disponibile che non necessiti passaporto. Appoggiare le mie regali e generose chiappe sul sedile di un aereo (evitando se è possibile Alitalia... ma sono così alla frutta che andrebbe bene pure quella...) e cominciare ad essere veramente in aria, in tutti i sensi. Io l'ho detto ai cognati che un po' si lamentano perchè tutti gli dicono che sono sempre in giro... 'Andate, andate fin che potete e godetevele... ci saranno momenti in cui, anche se andrete non riuscirete ad essere così sereni, ed altri periodi in cui le sognerete e basta le ferie, quindi fregatevene'. Ho fatto davvero bene ad andare, quando ho potuto... e chissà... forse un giorno...

Monet, sentiero nel giardino di Monet (1902)

1 commento:

Kylie ha detto...

Di una stessa persona io seguo solo un blog, credo sia un fatto psicolgico...

Buon fine settimana!