mercoledì, febbraio 06, 2013

Settimana 4

IO : +0.5 Kg
MAX : -1.5 Kg

Al termine del primo mese di fame io ho perso due 'miseri' kili, mentre Max ne ha persi quasi quattro. Secondo me il calo di Max è giusto e coerente con i sacrifici fatti, mentre per quanto mi riguarda ho solo messo a segno una ennesima sconfitta. Se volevo farmi del male, a livello di umore e autostima, non potevo scegliere metodo migliore. La ragione mi sta dicendo di lasciar perdere, due kili in un mese sono davvero troppo pochi, il gioco non vale la candela, ma dato che mi si dice spesso che non faccio altro che lamentarmi, continuamo pure a patire fame, a mangiare poco e ad ingrassare (come si può ben vedere dai risultati insulsi di queste ultime settimane...). Non ho nessuna intenzione comunque di eliminare le poche cose che mi sono tenuta, che sono semplicemente una colazione normale fatta di latte e caffè con qualche biscotto/pezzettino di torta fatta in casa, una pizza alla settimana ed un piatto di pasta la domenica a pranzo. Se questo significa aumentare di peso invece di calare, fa lo stesso, me ne farò una ragione, le mie giornate sono sempre troppo piene di sacrifici di genere diverso, almeno il cibo, ogni tanto, me lo devo tenere!!!
Continueremo in questo progetto per Max, per farlo calare almeno lui di qualche kilo superfluo, mentre io continuerò ad intristirmi facendo sempre il doppio di quello che fa lui con risultati inappropriati. Ma tanto ve lo avevo detto... ormai mi conosco, lo so che il mio metabolismo non funziona e fino a quando qualcuno non scopre il modo per farlo funzionare come si deve io sono costretta a patire fame per poi ottenre questi risultati. Sono molto amareggiata, sarà anche il periodo, sono stanca di tutto, non sono contenta di niente, passo delle giornate infernali sbattendomi come una cretina tra lavoro e mille problemi a casa. Far 'buon viso a cattivo gioco' ovunque mi trovi e in qualsiasi momento, mi sta letteralmente distruggendo e, nonostante questo, vedo che intorno a me nessuno se ne accorge, o meglio, non frega niente a nessuno. Tanto lo si sa no... la Gianchy si lamenta, brontola, dice sempre che è stanca, che non ce la fa più ma poi in un qualche modo ce la fa sempre, quindi... sono tutte balle. Eh sì, è comoderrima pensarla così, andiamo pure avanti, ormai lo hanno capito tutti che la corda si sta allungando a dismisura ma non si rompe.
Sono molto pentita di aver iniziato questo progetto della dieta, volevo qualcosa di positivo nella mia vita, fare qualcosa di costruttivo per me stessa, ed anche se sapevo che c'era un'alta probabilità di fallimento, da ingenua quale sono, ci speravo lo stesso!!! Sono stupida??? Sì, certo che lo sono... a volte mi metto in testa che potrei davvero avere una bella vita, piena di cose che mi gratificano, che impegnandomi posso ottenere quasi tutto quello che voglio. Balle!!!

Nessun commento: