martedì, giugno 26, 2012

Cercasi disperatamente...

... una parrucchiera che se la tiri meno!!!

Ecco, l'ho detto, devo assolutamente trovare una sostituta, dopo 15 anni di fedeltà incondizionata, devo darci a mucchio!!! Telefono stamattina per prendere un appuntamento, oggi è martedì, ok? 'Ciao, avrei bisogno di mettere a posto il taglio e fare messa in piega, ci sarebbe un posticino per giovedì della prossima settimana dopo le 17:30?' (non di QUESTA settimana!!!) 'Eh, no mi dispiace non c'è un buco' 'Allora questo giovedì sera?' 'Peggio ancora...' 'Venerdì di questa settimana a qualsiasi ora che sono a casa dal lavoro?' 'eh... no non c'è posto' 'Quindi dimmi tu quando hai tempo' 'Avrei tempo venerdì della prossima settimana verso le 18:00'
Alchè uno pensa... porca miseria hai beccato la parrucchiera della regina d'Inghilterra??? Così impegnata uno si aspetta di avere a che fare con uno stilista del capello super affermato ed invece dovreste vedere... un negozio di quelli vecchio stampo di campagna, con questo stanzone unico molto squallido che non gli daresti nemmeno due centesimi. Alla fine ho deciso di accettare l'appuntamento per venerdì, ma mi è venuto un nervoso marcio... è mai possibile che pago e mi devo anche adeguare a quando ha posto lei??? Immagino che se fossi una cliente di quelle che ci vanno tutte le settimane ci sarebbe stato un posticino anche per me... che poi, essere là per le 18:00 significa non venire a casa prima delle 21:00... e per un semplice taglio!!! Voglio una parrucchiera BRAVA, PUNTUALE, VELOCE e DISPONIBILE!!! Lo so che l'erbavoglio non cresce nel giardino di nessuno, però insomma... che palle... per quelle 4 volte che ci vado all'anno... forse è propri per questo... Comunque non ho ancora deciso se alla fine ci andrò, potrei anche dargli buca, così impara, che se tutto va bene il sabato successivo parto, e quel venerdì ha l'aria di poter diventare molto ma molto impegnato.
Che poi mi è capitato di passare da questa benedetta parrucchiera qualche sera, un po' di tempo fa, e non c'era mai un cane morto, vuoi vedere che vogliono andarci tutte quando decido di andarci io??? Lo so che le donne difficilmente rinunciano alla parrucchiera, ma in questi ultimi tempi, ho avuto a che fare con tante persone anziane che fino a l'anno scorso andavano a farsi fare la piega tutte le settimane e non ne ho trovato una che continui in questa sana abitudine. Tutte mi hanno detto che con la loro pensione non se lo possono più permettere, quindi si arrangiano, c'è chi si fa fare la messa in piega dalla figlia (anche se non è capace...) come fa mia madre, c'è chi si fa la tinta fai da te... ma tutte ci vanno il minimo sindacabile... quindi la domanda nasce spontanea: 'La mia parrucchiera è l'unica che ha accalappiato tutte le nonnine 'bene' della bassa???' Sto scherzando, ovviamente, però devo fare qualcosa ed avrei già trovato una degna sostituta ma ho paura... e se poi mi rovina il taglio e faccio schifo??? Ci devo pensare su... e magari prendere il coraggio a quattro mani... in fondo i capelli ricrescono anche a me... anche se molto più lentamente che alle persone normali...

1 commento:

Erica ha detto...

Son stata dalla mia la settimana scorsa. Ci vado una volta all'anno quindi non sono sicuramente una cliente preferita!
Preso appuntamento il giovedi per sabato mattina (della stessa settimana).
Uscita dopo un'ora esatta con taglio e piega a phon :-D
Dove vado io sono in due e quindi son sempre abbastanza puntuali.
ciao
Erica