domenica, dicembre 19, 2010

Due righe di domenica...

Fuori un freddo barbino, io seduta sul divano, col pc in braccio, stasera dovremmo uscire di casa, ma proprio non mi va... mi sa che ce ne rimmarremo al calduccio, ogni tanto guarderò fuori dalla finestra per vedere se la promessa di neve viene mantenuta. Come al solito io spero di no, domani si deve andare al lavoro, io sono sempre la solita schiappa con il mio terrore del ghiaccio. E' l'ultima settimana prima di Natale, vorrei tanto avere un po' di tempo per me, non dovermi alzare prestissimo tutte le mattine, non dover andare a lavorare fino a giovedì sera, insomma vorrei tanto godermi un pochino questa ultima settimana... Beh, sapete cosa vi dico... lo farò, magari non proprio nei modi standard, non proprio standomene nella mia casina con il tatone, ma cercherò di riempire questa ultima settimana almeno di pensieri belli, senza nemmeno confessarli, il chè non vuol dire che riuscirò a dimenticare tutto il resto, ma se vogliamo vedere qualche aspetto positivo, potremmo dire prima di tutto che questa sarà una settimana corta, perchè venerdì, il giorno della Vigilia, non vado al lavoro. Poi, se non ci saranno condizioni meteo avverse, domani sera terrò la mia prima cena con colleghe a base di tigelle e chiacchiere... In ufficio, anche se l'ambiente non è dei migliori, potrebbe darsi che con l'avvicinarsi delle feste, tutti diventino un po' più buoni!!! Martedì sera ci sarà un appuntamento classico natalizio con il gospel a teatro... insomma ho già trovato diverse cose di cui rallegrarmi, piccole cose che fanno tanto Natale...

Nessun commento: