lunedì, giugno 21, 2010

Prima passeggiata Livignasca...

... o meglio nella Valdidentro che si trova dopo il Passo Foscagno uscendo da Livigno. In particolare siamo stati nella Val Viola, seguendo in parte i suggerimenti che ci ha dato l'Eli (che ci teniamo buoni per la prossima passeggiata...). Siamo arrivati al parcheggio che c'è di fronte all'hotel Arnoga ed ho intravisto un bellissimo sentiero che si inoltrava in una fitta pineta. Abbiamo capito benissimo che da lì era impossibile arrivare al rifugio Viola, perchè mettevano più di tre ore di passseggiata e comunque per andare fino a là ci si può inoltrare in macchina per circa 5 km, dopo di che rimane 1 h e 30 mm da fare a piedi che è molto ragionevole. Ma quel sentierino era troppo invitante, cartina dei sentieri alla mano abbiamo deciso di arrivare al rifugio Dosdè, nonchè alla omonima Alpe che dista pochissimo... la cui tempistica era di poco più di due ore. Dato che come ben sapete io sono una vera camminatrice della 'domenica', ho arrotondato per bene le tempistiche ed abbiamo deciso che dato il dislivello di 'soli' 200 mt, poteva essere alla nostra(=mia) portata. Beh, vi dirò che è una passeggiata bellissima, per la maggiorparte si sale talmente dolcemente che non ci si accorge di nulla e poi, solo l'ultima mezz'ora diventa un pochino in salita, ma niente di sconvolgente. Al ritorno abbiamo fatto un pezzetto di quella che si dovrebbe fare per andare al Rifugio Viola, poi ci siamo 'incicciolati' e ci siamo sorbiti un sacco ed una sporta di strada asfaltata che si è rivelata molto più faticosa del nostro bellissimo sentierino immerso nel bosco. Beh, così ci siamo resi conto di cosa dovremmo far fare alla 'fighetta' nel caso riuscissimo a fare la passeggiata originale verso il rifugio Viola. Per quanto riguarda il rifugio Dosdè è molto carino, peccato che sia ancora chiuso, ma anche la stagione non è delle migliori, là in cima ci voleva la giacca a vento... siamo stati fermi il tempo necessario per rifocillarci e poi siamo ripartiti quasi subito. Insomma, per farla breve abbiamo camminato quasi 5 ore, mi sento le gambe un po' croccanti ed ora dobbiamo solo decidere cosa combinare domani. Io sarei per tornarci dietro immediatamente con un'altra passeggiata, Max propone le bici, ma se fa bruttino fa troppo freddo in bici, vedremo...

P.S. Ieri sera vi ho parlato tanto del musical... ok, sono riuscita ad inserire alcune foto in un album creato appositamente il cui link trovate qui a fianco. Ringrazio infinitamente Ale per le foto, ne ho inserite così poche solo perchè avevo la speranza di inserirle nel post stesso, ma poi, quando ho visto che non ce la potevo fare ho fatto un album che cercherò di rimpinguare con altre foto (ne ha fatte tantissime ed è difficile scegliere...)

Nessun commento: