giovedì, novembre 05, 2009

110 cm… resistere…

Sì, sta diventando il mio motto, resistere all'influenza!!! La febbre ancora non mi ha aggredito, il mammone si sta sfogando e stamattina si respira pochino, ma pazienza… Nel frattempo gli appuntamenti serali si stanno avvicinando, devo resistere almeno fino a sabato mattina, poi se mi viene la febbre pazienza!!!

Ma veniamo alle cose serie… ieri sera sono stata davvero molto brava!!! Me lo dico da sola e guai se qualcuno osa contraddirmi ihihih… Mi sono fiondata a casa prestino dal lavoro, è stata una giornata molto produttiva anche qui ieri, non so il perché, ma è stata così… avviata una lavatrice (che quelle non finiscono mai!), poi mi sono messa a pedalare sulla ciclette con una sportina di plastica attaccata al manubrio con il gomitolone di lana dentro e i ferri tra le mani. 35 minuti di pedalata non forsennata ma comunque abbastanza intensa, alcuni giri di sciarpa… insomma ho unito l'utile al dilettevole. Ah, dimenticavo avevo anche acceso la radio, per poter ascoltare le previsioni di Bruscagin per Emilia Meteo su Radio Bruno.

Finito questo piccolo allenamento, mi sono messa un po' sul divano, mentre aspettavo Max a leggere qualche pagina, anche se la sciarpa giaceva lì di fianco e mi diceva che in questo momento ci sono delle priorità diverse che leggere un libro… ma mi manca pure questa attività, che posso farci è un periodo così, mi ci vorrebbero 8 mani, 4 teste e giornate da 48 ore. Max ieri sera è arrivato a casa un po' in ritardo, soliti casini al lavoro… ed io nel frattempo avevo già finito la sezione della lettura, ripreso in mano il lavoro e steso la lavatrice. Dopo cena ancora divanone e via di sciarpa… fino alle undici passate… preparazione della borsa da palestra che contiene anche la mise per il teatro di stasera e finalmente a nanna…

Il risultato è che sono arrivata a 110 cm di sciarpa… mica perché la sto facendo io, ma sta venendo molto bene, molto morbidosa ed elegante… tutta nera così!!! Il gomitolone maledetto non ne vuole sapere di calare, Max mi diceva che quando supero i due metri forse dovrei valutare la possibilità di terminare la sciarpa anche se ho ancora lana… vedremo, adoro le sciarpe molto lunghe che consentono il doppio giro, ma non vorrei che diventasse davvero troppo lunga…

Poi, vabbè, tanto perché non riesco a stare fermina… ieri sera il tato mi ha portato a casa il nuovo numero di Susanna con le anteprime sul Natale!!! Quante belle idee… troppe per la verità… ci sono delle cose carine e non molto impegnative da fare a punto croce… il problema è sempre e solo uno… quando le faccio???? :-D Ad un certo punto ieri sera ho detto a Max: 'Potresti darmi una mano e andare un po' avanti tu con la sciarpa…' lascio a voi immaginare la sua risposta. :-D

Nessun commento: