mercoledì, giugno 03, 2009

Weekend lungooooo...

Ditemi un po' cosa ce ne facciamo ora di questo splendido sole… dai su, ditemelo!!! Lo vorrei proprio sapere, dopo che tutti i progetti per il weekend lungo sono andati in fumo!!! Come al solito sono catastrofica, non tutti i progetti, ma quello più importante sì… chi aveva voglia lunedì di muoversi per andare a prendere acqua e freddo??? C'era gente da queste parti che voleva prendere il sole, stile foca spiaggiata su un lettino in riviera… Beh, non se ne è fatto nulla, in giro sotto la pioggia un pochetto ci siamo stati, ma solo per andare in quei di Bologna a passare un pomeriggio all'interno del Castorama. Così, tanto perché non dovevamo prendere assolutamente nulla, ci siamo aggirati tra gli scaffali e qualche soldino lo abbiamo speso lo stesso… adoro questi negozi, sono curiosissima di quelle cose legate al fai da te che non si capisce nemmeno a cosa servano… senza parlare poi delle cose da giardino, vado in brodo di giuggiole… ho lasciato il cuore attorno ad un gazebo che costa 300 eurini con tanto di piantoni in alluminio che sfido a ribaltarsi come è successo al nostro venerdì sera… :-(

Sì, avete capito bene, venerdì sera, mentre facevo le pulizie e fuori il vento si stava rafforzando, ho assistito in diretta allo sfacelo del nostro gazebo… Alla fine della serata si trovava completamente smontato a terra e solo ieri pomeriggio abbiamo avuto il coraggio di rimontarlo, anche se dovremo comunque comprare qualche piedino nuovo…

Allora che fare quando fa freddo e piove e nuvoloni scuri si aggirano ovunque??? Beh, sabato non me lo ricordo per niente, domenica invece è stata completamente segnata dalla partita dell'anno Bologna-Catania… la partita della salvezza con gemellaggio a Roma, dove il Torino doveva fare un risultato peggiore o uguale a quello del Bologna. A casa nostra c'era Alberto ed in giro per casa Max avevo riesumato i suoi feticci bolognesi, vecchi cappellini orrendi della sua gioventù che non sono riuscita a cacciare via… La partita alla fine è stata abbastanza movimentata, a tratti anche bella ed alla fine abbiamo festeggiato la salvezza del Bologna.

Adesso mi è venuto in mente cosa abbiamo fatto sabato… :-( una spesa mega, sia per me che per i miei, siamo arrivati a casa che eravamo distrutti… tra l'altro ci siamo alzati prestino perché avevamo l'appuntamento dal gommista per camhiare un paio di ruotine all'Alfa.

In generale, la giornatina più piacevole è stata quella di ieri… In mattinata, il sole finalmente ha deciso di graziarci con la sua presenza. Avevamo pensato di farci una grigliatina… o meglio, Max voleva fare il fuoco, la grigliata viene di conseguenza ma la cosa più importante è sempre il fuoco!!! Mentre ci aggiravamo per il giardino, sempre in mattinata, sono venuti a fare un giretto anche i miei, così orgogliosamente gli ho fatto vedere i nostri meravigliosi lavori in giardino. Nel primo pomeriggio, ho deciso di andarmene in giardino a prendere un po' di sole e dopo 10 minuti mi ha raggiunto un'altra condomina ed in breve il giardino si è animato, con gente che stava all'ombra a leggersi un giornale, qualcuno che si faceva una pennichella, insomma un'atmosfera bella rilassata da giornatina di festa. Verso le 16:30 ci siamo dedicati al montaggio della piscina… ebbene sì, abemus piscinetta, dove poter rinfrescare le chiappe e far divertire il bimbi… Alta 80 cm, 2x3 mt, rettangolare… carina… adesso fa bella mostra di sé nel nostro giardino. La vecchia super sclerotica del condominio ad un certo punto è venuta giù dal terzo piano per accertarsi di quale acqua stavamo usando per riempirla… che palle ragazzi, e comunque io l'ho evitata perché altrimenti le rispondevo male… la prima cosa che ha detto è stata 'Ma cos'è un parco pubblico, questo???' Non ho ben capito cosa volesse dire, non c'era NESSUNO che non fosse del condominio e comunque, se io avessi dei bimbi e ci fosse un suo amichetto, non potrebbe venire a giocare con mio figlio nel nostro giardino???? Brutta vecchia sclerotica, non va mai bene nulla, è così bello vedere il giardino vivo, vederci persone che fanno cose in armonia, che se lo godono, con bimbi che giocano… insomma, non lo so, non riesco proprio a capire… ci sono proprio persone che godono nel vivere in mancanza di armonia, io non sono tra queste, nonostante il mio caratteraccio…

Beh, quindi il weekend lungo è passato, abbiamo mangiato tanto (=troppo), guardato un po' di tv, rilassati un totale ed ora vi potete immaginare che voglia che ho di mettermi all'opera… ma è necessario, bisogna farlo…

1 commento:

Erica ha detto...

Cavoli, come v'invido, il vostro condominio sembra un'isola felice...
Il mio giardino al pomeriggio-sera e' tutto un litigio di bambini (e dire che son solo 4!) che si strappano i giochi e che i grandi non sono capaci di gestire...
ciao
Erica