mercoledì, aprile 22, 2009

I fioretti

Quante volte nella vita si fanno fioretti???? E quante volte si riescono a portare a termine??? Belle domande… io credo di non esserci mai riuscita, ma proprio mai e di aver fatto almeno una ventina di fioretti l'anno da quando ho capito cos'erano 'sti fioretti. Ma poi un fioretto lo si fa per se stessi, per gli altri, come atto di devozione, insomma in realtà di cosa si tratta??? Dunque nel dopo Pasqua ho deciso (e già mi scappa da ridere…) di fare un fioretto, di dimagrire assolutamente andare a giugno (fine giugno…) Ho quei favolosi 4 kili messi su il Natale scorso che si sono mossi con la settimana del minestrone per poi essere subito recuperati con la gita a Napoli prima e la Pasqua dopo… Inevitabile e meno male che l'ho fatta, altrimenti probabilmente da 4 sarebbero diventati 6!!! Beh, ora basta, ora non solo bisogna tirare via quelli, ma anche almeno altri 3 per un totale di 7!!!! Ihhihihih che riddere!!! Sì sì con tre 'd' come direbbe la mia amica sarda… questi sì che sono fioretti importanti. Volete sapere come sta andando???? Mah, non sta andando male, diciamo che l'alien che risiede al mio interno si sta lamentando molto, che alla sera faccio una fatica atroce a smettere di mangiare, che i primi risultati sono già arrivati ma sono solo una piccola goccia nel mare, che la strada non solo è lunga, è lunghissima… Volete sapere da cosa è scaturito questo fioretto??? Volete la verità o la risposta di circostanza??? Ci sono due motivi, uno frivolo e l'altro un po' così, un po' da vergognarsi pure perché non ha molto senso, ma lo penso quindi è così… Quello frivolo è che abbiamo un mezzo invito per la fine di giugno per andare in Sardegna dai ragazzi e vorrei potermi mettere i miei pochi costumi senza fare veramente troppo schifo… l'altro è una specie di… non so come definirla… preghiera non è il termine giusto ma forse è la cosa che ci si avvicina di più… una di quelle cose troppo infantili per essere comprese: 'Se io faccio a modo e faccio la brava, gli esami del papà andranno bene!' Ecco adesso che l'ho scritto me ne vergogno intensamente, alla mia veneranda età certe cose non mi dovrebbero nemmeno passare per l'anticamera del cervello, tanto lo so benissimo che non c'entra nulla ma non è stata una cosa programmata, è un pensiero che si è fatto strada nella mia testa per conto suo, come se io, con qualche piccolo sacrificio, potessi aiutare in un qualche modo il destino. Che assurdità!!! Non distruggetemi per questo, vi assicuro che ci sto pensando da sola!!! :-D

Beh, per attuare questo fioretto vi starete domandando cosa sto facendo… La dieta di mantenimento della dietologa viene sempre seguita dalla sottoscritta, ma col passare dei mesi mi sono concessa qualche sgarrettino che, uno oggi uno domani, a lungo andare hanno fatto la loro differenza. Sto cercando di seguirla meglio, di tenere in mente per bene tutti i suoi preziosi suggerimenti. Se nel contorno ci sono le patate, il pane lo lascio stare, niente lattino consolatorio dopo cena, niente cioccolatino a pranzo col caffettino, giù le manacce dagli snack così buoni e sfiziosi, non limitarsi a guardare la ciclette che giace sconsolata nello studio ma trascinarla in sala nelle sere in cui non vado in palestra per usarla mentre guardo la tv, tenermi sempre occupata in modo da non ascoltare più di tanto l'alien… insomma tutte queste piccole cose… Funzioneranno??? Boh, vi terrò aggiornati… nel frettempo stamattina pensiamo ai -2 segnati dalla bilancia!!!

3 commenti:

Nicole ha detto...

Anche a me piace il tuo blog e come scrivi. Ma non dire più alla mia veneranda età:)...Bello essere giovani dentro e tra l'altro sei giovane anche di fatto!

P.S.
Certo che puoi, ti linko anche io!

Nicole ha detto...

Sorry, ma tu non hai il riquadrino con tutti i blogger che ti seguono...O non lo trovo io?

Gianchy ha detto...

@Nicole...
No non l'ho ancora inserito... ci penso io a linkarti... :-D