lunedì, marzo 02, 2009

Fine della caccia…

Va bene… non è che abbia molto tempo per tenervi aggiornati, ma oggi due righe dovevo proprio scriverle, altrimenti poi se vi sentite trascurati lo so che mi sgridate… ihihihih… La caccia è finita!!!! Sì, sabato è successo il fattaccio, ma tutto è iniziato mercoledì scorso, quando per la prima volta ho visto la C Max della Ford. Diciamo che ero partita molto prevenuta, che non piacendomi molto il dietro credevo proprio che l'avrei scartata immediatamente ed invece a Reggio Emilia mercoledì scorso me la sono guardata bene e soprattutto ho cominciato a valutare tante cose che prima ho lasciato un po' perdere. Il giorno successivo mi sono portata al lavoro i cataloghi delle due finaliste (C4 Picasso e C Max) ed ho cominciato a valutare i pro e i contro di entrambe ed alla fine ne è uscita vicitrice alla grande la C Max, con tremila euro in meno stiamo portando a casa il top della gamma, super finita, con un interno che mi piace molto di più di quello della C4, con interni scuri che nell'altra non potevo avere, cerchi in lega e vernice metalizzata nera che sulla C4 non potevo avere. L'interno della mia nuova macchinina è delizioso, le luci interne sono tutte sul rosso, c'è una ricerca dei particolari veramente carina ed accattivante, insomma è una 'fighetta da brodo'. L'ho provata sabato pomeriggio e devo dire che non si fa pregare, che non ho avuto l'impressione di guidare qualcosa di ingombrante, insomma l'ho trovata molto confortevole. Tra pochi giorni sarà nelle mie mani… sono emozionata e nello stesso tempo sto soffrendo come un cane all'idea di lasciare per sempre il mio golfino… Me lo guardo parcheggiato e mi vengono gli occhi lucidi, non posso farci nulla, è stata la mia prima macchina, mi ha sempre trattato bene, ed io gli ho sempre voluto tanto bene… Ricordo come fosse ieri quando nel '95 sono andata a prenderla in concessionario a Mirandola e l'ho portata a casa… piano piano, mi sembrava un sogno, così maneggevole, così leggera… e dopo tanti anni non mi ha mai stancato, non ho mai desiderato qualcosa di diverso… insomma è stato un compagno molto fedele!!! Se il golf era un ragazzo (un uomo) questa è sicuramente una donna, per ora la definisco appunto 'fighetta da brodo' poi saprò giudicarla meglio col passare del tempo… E' un periodo così, un periodo di cambiamenti degli oggetti che utilizzo di più, venerdì scorso ho anche cambiato il pc qui al lavoro… Adesso sto utilizzando un pc nuovo di pacca con Windows Vista… ed anche questo è di sesso femminile… o meglio… non fraintendetemi… ma definirei qesto pc una 'checca'. Nel senso buono del termine. Se Windows XP era un vero uomo, questo con il suo orologino, il calendarietto e i post-it colorati ha una personalità ambigua. Però per il momento è una scheggia e quindi non mi posso certo lamentare, poi se salta su un po' troppo spesso con messaggi del tipo 'sei sicuro di volere fare questo, quest'altro e quell'altro???' c'è da portare un po' pazienza, lasciamo che rompa un po' le scatole da vera checca… :-D

1 commento:

Erica ha detto...

E' bellissima!!! Complimenti!
Sai che la CMax era la seconda alternativa di Andrea quando ha scelto la Toyota? Gli piaceva un sacco ma allora costava molto di piu' dell'altra.
Dopo che ti è arrivata perche' non ci organizziamo per una cena in pizzeria o in un'agriturismo che ce la fai vedere? E' un secolo che non ci troviamo!
ciao
Erica