mercoledì, gennaio 21, 2009

Uffi... che fatica

Ma questo 4 di Febbraio non arriva mai!!! Non che poi in tale data il mondo finisca o cose del genere e come al solito ci si aspetta chissà cosa ed invece lo stress continua senza tregua, ma dato che il 4 inizia questa benedetta fiera, spero almeno che si calmi un pochino questo corri corri verso non si sa cosa, per mostrare al mondo intero quante cose nuove abbiamo fatto e quanto siamo bravi. Allora brava non mi ci sento per nulla, mi è anche stato confermato poco tempo fa che, non solo non sono brava, ma ho fatto cose veramente schifose l'anno scorso… quindi questo continuo stress è inutile, non credete??? Se uno lavora tutto l'anno per sentirsi dire che era meglio prima allora ok… facciamo che ve lo fate voi che siete più bravi e amen. A parte questa cosa che ho già digerito da alcune settimane, mi sento davvero stanchissima in questo periodo, le giornate sono tutte interminabili, non finiscono mai e quando arrivo al weekend, la smania di riposarmi è così forte che spesso e volentieri non sto bene, cosa che aumenta a dismisura il mio nervosismo. Ecco che anche una perfetta estranea che lavora in una erboristeria, alla mia richiesta di qualcosa che calmi la fame nervosa, sapete cosa mi ha consigliato??? Una specie di calmante, con tanto di serotonina per migliorare l'umore. Io faccio buon viso a cattivo gioco, ma poi mi chiedo… ma si vede così tanto che sono stressata e non ne posso più???? Eppure tutto sommato è una cosa strana, perché se anche è vero che il lavoro stressa, non è un periodo così brutto questo, il papà diciamo che è stazionario, nel senso che ha giornate buone e giornate meno buone, ma sta tenendo duro, anche se non mi sento ancora di dire che è in pieno recupero. Comunque ci sono stati davvero tempi peggiori quindi dovrei essere un pochino più serena, ma credo di non riuscire a calare il livello di guardia, sono sempre un po' sul chi va là, cercando di far finta di niente aumentando i miei impegni quotidiani a dismisura. Allora le settimane sono piene zeppe, le serate pure ed il risultato è che andiamo a teatro, al cinema, che sta nascendo un maglioncino nuovo e stasera vado a comprare con la mamma la stoffa per una nuova tovaglia da ricamare… così oltre a lavaroare io faccio lavorare anche lei!!! Una cosa un po' da psicopatica, poi vado in palestra, la pressione mi va sotto i piedi e mi faccio venire un coccolone e Max mi guarda e si domanda cosa ha fatto di male… la risposta??? Povera stella, con tante donne che ci sono sulla terra, miha sposata!!! :-D

2 commenti:

Erica ha detto...

Ma perche' non rinunci a qualche impegno? Magari cosi' arrivi al week end un po' meno stanca e te lo godi di più...

Anonimo ha detto...

...oppure cerchi di alleviare lo stress, sdrammatizzando la vita aziendale. Se vuoi farti due risate in proposito, ti segnalo questo divertentesito. Ciao, Enrico