giovedì, gennaio 29, 2009

Buoni propositi

Dato che mi ero ripromessa di non farli quest'anno, o almeno di non annoiarvi con le mie solite 'voglie di cambiamento' che poi non riesco a mantenere… mi pare giusto aver ricevuto un invito da parte del Riccio/Papero a fare proprio questa cosa!!! :-D Come direbbe la mia mamma è come 'Invitare un'oca a bere', anche se lei lo dice in dialetto ed io non ho mai ben capito perché ad un'oca dovrebbe piacere così tanto bere… ma tantè che è una vita che sento questo detto che in definitiva significa che non ne vedo l'ora e quindi mi ci butto a capofitto…

1. Avere molta ma molta più cura di me stessa!!! Ormai non sono più una ragazzina e non posso continuare a trascurarmi così e parlo di un completo e totale trascurarsi non solo estetico ma anche a livello di salute. All'interno di questo proposito risiede anche la necessità di perdere i kili messi per le feste, fare gli esami del sangue per vedere come è messo il mio colesterolo, continuare ad andare in palestra con assiduità, cercare di essere meno pigra e cucinare cose buone che non ingrassino troppo. A livello estetico invece questo proposito implica la frequentazione di una parrucchiera qualche volta in più, magari una capatina dall'estetista e cercare di vestirmi con gusto (non quello dell'orrido!!!).


2. Essere ottimista. Vogliamo parlarne??? Per una come me, che vede costantemente il bicchiere non mezzo vuoto, ma proprio deserto con tanto di ragnatele, sarebbe davvero un bel passo avanti. Poi uno si dice: 'Beh, se vedi tutto nero dovresti essere più pronta quando succedono cose brutte!' No, è questo il bello, ci rimango male lo stesso, quindi è tutto un stare male per niente. Questo fa parte dei propositi che so già non riuscirò a mantenere.


3. Essere meno nervosa e più diplomatica. Riuscire a fare 'buon viso a cattivo gioco'… uh, quanto mi piacerebbe essere una di quelle che se la guardi da fuori sembra sempre 'pari'… invece ora come ora mi si legge a km di distanza quello che penso e non va bene, non va per niente bene. Secondo me ne guadagnerebbe anche la mia posizione lavorativa, non nel senso che guadagnerei di più, ma nel senso che forse riuscirei a dare un'impressione diversa e forse essere apprezzata un po' di più.

4. Fare un bel viaggio. Sì, avrei proprio voglia di farmi un bel viaggetto, di quelli che ti rimangono dentro per un sacco di tempo, di quelli che non si possono fare tutti gli anni. Non mi sbilancio sulla meta, anche se ne gira una per casa già da qualche tempo, ma dipende molto da fattori esterni, quindi non so bene se ci riusciremo.

5. Fare tante cose con il mio tatone… Non che adesso ne facciamo poche, ma effettivamente gli impegni esterni non è che ci lasciano tanto tempo per noi… vorrei tanto riuscire ad organizzarmi per avere più tempo da passare con lui… ma è anche vero che le giornate sono solo di 24 ore e non ho molta resistenza…


Poi ci sono una miriade di altri piccolissimi propositi, quelli che con un pizzico di impegno si riescono a mantenere… tipo leggere un po' di più e soprattutto differenziare il tipo di lettura oppure non stressarmi troppo con la mia solita foga di voler sempre fare milioni di cose come se il domani non ci fosse. Poi se anche non ci fosse cosa cambierebbe??? Non ci sarebbe nemmeno qualcuno che venga a romperti le scatole perché non hai fatto questo o quello...

Nessun commento: