giovedì, giugno 19, 2008

Due righe...

Bisognerà pur festeggiare la prima giornata di vero e probabilmente duraturo sole estivo!!!! Almeno così si dice… che dovrebbe essere finalmente arrivata l'estate… yuppi… Non me ne faccio nulla del caldo e del sole, soprattutto chiusa qui dentro, ma nonostante questo avevo proprio voglia di bella stagione, mi ero scocciata di questo tempo amazzonico, preferisco alzarmi col sole, combatterci tutto il giorno perché mi fa specchio sul monitor e poi godermi le serate estive con il teporino tipico dell'estate emiliana. Ma parlaimo d'altro… Ieri sera abbiamo festeggiato il compleanno del mio papà… niente di particolare, non volevo che si stressassero i miei e quindi ho proposto un pizzino ed una torta. Eravamo solo in sei, mancava mio nipote che si trova, beato lui, a Riccione con la squadra di nuoto… Non so se mio padre ha apprezzato questa cosa, sicuramente non la desiderava, gli è stata imposta dalla sottoscritta, adesso è in quella fase, super comprensibile ma mda non incoraggiare, in cui si piange addosso e vuole che gli altri lo compiangano. Da queste parti non c'è assolutamente né il tempo né la voglia di assecondarlo… la depressione è una cosa che non deve imposessarsi di un omone come mio padre… con l'età purtroppo è abbastanza normale avere qualche acciacco… poi c'è chi ne ha meno, è sicuramente vero, ma c'è anche chi sta peggio, e forse vale davvero la pena cercare con tutte le proprie forze di vedere le cose con un atteggiamento un po' più positivo. Certo che stare vicino a mia madre che non fa altro che dire che 'siamo stati sfortunati' non gli fa certo bene, poi arrivo io e lo sgrido, quindi insomma, mi rendo conto che deve essere un po' un inferno… Poi io purtroppo so tutto, sono coinvolta in prima persona in tutti i loro pensieri, che si sommano ai miei che gelosamente condivido solo con Max e con i miei quattro lettori… e non nego di essere preoccupata per gli esisti della tac che andrò a ritirare sabato, che desidero ardentemente che non si sia nulla di nuovo, per dargli un po' di respiro, ed anche perché non so bene come la prenderebbe se ci fosse qualcosa che non va proprio in questo momento. So anche che non ci posso fare nulla, che sono malattie che purtroppo a volte si ripresentano e che dovrei prepararmi a questa eventualità, anche se spero con tutte le mie forze che questo non si verifichi.
Ma sono pensieri tristi a cui penserò sabato mattina, quando andrò a ritirare gli esisti, ora non ci voglio pensare, voglio concentrarmi sul lavoro, e sulle altre cavolate della mia vita quotidiana, tipo la prima lezione di acquagym che forse faremo stasera, sul fatto che sono bianca come una pezza lavata e stasera con il mio costumino nero sembrerò una belana lavata con la candeggina… Però è indubbio che è proprio ora di iniziare le attività all'aperto, martedì sera a fare total body sono MORTA… sono arrivata alla fine della lezione che mi girava tutto e già da ieri ho tutti i muscoli indolenziti… ma proprio tutti, mica qualcuno… poche parti del mio corpo non mi fanno male… persino le mani me le sento doloranti e dire che quelle sono state utilizzate abbastanza poco, solo per tenere i mitici pesetti da due chili ciascuno… sì sì ben due chili, una vera ciofeca… e nonostante questo, dolori ai bicipiti, tricipiti, collo, dorsali, pettorali, addominali e tutti gli 'ali' che vi vengono in mente, non mi mancano… Max dice che è colpa del fatto che la settimana scorsa abbiamo saltato ed io dico che se una settimana di arresto fa un danno simile, voglio porre fine a questa mia triste carriera da sportiva!!!! :-D No, la verità è che probabilmente la teacher ha voluto fare una lezione abbastanza completa per riunire il movimento di buona parte di muscoli, il caldo e l'afa, hanno reso il tutto più faticoso, la mancanza di ossigeno mi ha portato sull'orlo di un collasso e la mia indubbia prestanza fisica ha fatto il resto. Ben venga quindi acquagym, anche se l'acqua sarà un po' freschina, si spera almeno di fare un po' meno fatica… Vi racconterò… per il momento mi rimetto al lavoro…

2 commenti:

Erica ha detto...

Ciao,
tantissimi in bocca al lupo per sabato!
ciao
Erica

Angela ha detto...

Mi unisco all'in bocca al lupo di Erica.
Vi mando un bacione grosso grosso e una notizia fresca fresca...diventerò zia entro fine mese, perchè la piccola non ne vuole proprio sapere di stare lì. Comunque siamo tranquilli ed Elena vi manda un bacino!
Ciao
Angela