venerdì, marzo 23, 2007

Mi sono persa...

Sì, stamattina, arrivata al lavoro mi sono persa in mille piccole attività e così il tempo è passato senza scrivere le mie solite due righe… ma dato che è venerdì e che fuori c'è un bel sole e la voglia di lavorare è sempre a quel livello… Almeno vi racconto cosa ho combinato stamattina…
Prima di tutto ho fatto le fotocopie della mia assicurazione auto per il 730. Io e la fotocopiatrice (qualsiasi modello sia…) abbiamo una incompatibilità di carattere da SEMPRE!!! Prima di tutto quando mi ci avvicino, cerco di farlo di soppiatto, magari non si accorge che sono io e fa il suo dovere senza farmi tribolare, ma immancabilmente se non proprio alla prima copia, massimo alla seconda comincia a fare i capricci… Anche stamattina metto il mio fogliettino (un po' stropicciato lo ammetto e non stava ben steso…) poi clicco il pulsantone verde che dovrebbe scegliere in automatico il formato della carta e fare la benedetta copia… ed invece… BIIIIIP… che caspiterina vuoi???? Lampeggia un formato di carta, ma non è quello giusto… allora proviamo a girare il foglio… riprovo… BIIIIP… faormato A3 che lampeggia, vuoi vedere che per un misero foglietto mi ci vuole un plotter???? Forse si è spostato, tiro fuori il foglietto, cerco di stenderlo per bene e poi, complice il sonno, lo riappoggio nel primo modo… BIIIIP… formato A4 (sbagliato) ed io confermo!!! Copia non corretta, il foglio è venuto tagliato… A questo punto ho capito, rigiro il foglio e dopo il solito BIIIIIP vado sicura verso la vittoria…. SIIIIIIII… ce l'ho fatta!!! Da lì tutta una discesa, insomma 3 fogli = 10 minuti… Se fossi una segretaria mi avrebbero già cacciato da quel pezzo!!!
Poi torno mestamente al mio posto e prelevo dalla mia borsa (che ormai pesa come un trolley, ma non ha le ruote…) un fogliettino con le misure delle zanzariere… Eh sì, una progettista di serramenti che sviluppa uno dei software più all'avanguardia nel settore dell'alluminio non può presentarsi domani con un fogliettino scritto a mano con le dimensioni delle proprie finestre… Che versione uso??? Ma l'ultima si capisce… quella del SAIE, mi pare giusto, tanto le stampe non sono mica cambiate… Dunque le misure le ho prese da telaio a telaio… quindi faccio le mie strutture con solo i battenti… Poi guardo le misure che ho scritto… 103… uhmmm… 103 sono…. Centimetri, quindi in millimetri sono… (occhio che sono quasi laureata in matematica!!!)… 1030… ottimo!!! Faccio il vano trasformando le mie misure in millimetri, poi ci metto un battente a due ante e dentro… ci devo mettere il fermavetro???? Ma che caspita ne so di come è fatto un serramento il legno??? Esiste il fermavetro??? Ma non me ne frega niente… mettiamoci semplicemente un vetro e poi quello che serve sono le misure… alla fine ho stampato orgogliosamente il prospetto di cui vi riporto un particolare… Dopo più di 5 anni mi sono accorta che nelle stampe ci sono anche i metri quadri… ma quanto siamo toghi!!!! Così domattina mi presento con il mio bel prospettino e mi faccio ridere dietro come solo io sono in grado di fare… anche perché diciamocela tutta… il prospettino sarà anche bello, ma la Gianchy secondo voi è riuscita a prendere bene le misure, considerando che il mio metro arriva solo fino ai due metri??????? Io ho i miei dubbi!!!!




Uno sgurado alle email… sono iscritta a 'Creare insieme… il portale della creatività' che mi annuncia la presenza di una parte della fiera di Modena che si svolgerà dal 25 Aprile al 1 Maggio, dedicata ai 'corsi per il fai da te'. Dato che però l'articolino parla in generale della fiera e di cosa ci sarà, vi riporto il link… magari a qualcuno potrebbe interessare… Mi piacerebbe andarci, sono anni che non ci vado più, anche se mi scoccia un pochino spendere 7 Eurini e poi dovremmo incastrare anche le cose, non so bene quando andarci… ma è prematuro, c'è ancora tempo per pensarci…
http://www.creareinsieme.it:80/news.asp?id=88

Avrei tante altre cose da raccontarvi, ma dato che gli altri in ufficio stanno dormendo, si sentono solo i miei tichettii sulla tastiera ed è abbastanza logico che non sto programmando… se digitassi codice con questa velocità a quest'ora avrei rifatto tutto il programma… Mi limito ad informarvi che il mio dolore muscolare sembra andar meglio (dillo piano Gianchy, se no la chiappa ti sente…) ed il fatto di non essere andata in palestra ieri sera, forse è stata la scelta giusta… In compenso poi ho pulito un altro paio di vetri ed ho lavato le tende meno impegnative… Stasera pulizie e mi mancarebbe il vetro della sala, ma se non faccio in tempo ci penso prossimamente… Certo che questi cerottini per i dolori muscolari sono una specie di tortura… soprattutto quando si devono togliere… Subito sembra che non si vogliano appiccicare ma poi si affezionano talmente tanto alla pelle che ricoprono che non vogliono separarsene più!!! Quindi, immaginatevi le smorfie di dolore alle 7:00 di mattina quando ne prendo un lembo e più che staccarsi il cerotto, sembra staccarsi la pelle… alla faccia del peeling… Ma usati su parti pelose come sarebbe???? Potrei fare una prova su una gamba di Max, se non costassero 2,5 euro l'uno!!! ;-D
Vaaa beeene… dai, stamattina sono un po' così, mi sa che la nuova scoperta che ho fatto questa settimana sta influenzando il mio umore… Ve la rivelo, così avete un motivo in più per sgridarmi… Dunque, non ho molti vizi, ma ne ho uno che mi abbassa totalmente la media… sono una COCA-COLA dipendente!!! Non posso, lo so, sono a dieta, bla bla bla… ma insomma, un vizio è un vizio e solo i viziosi mi possono capire!!! Beh, io ho un pusher ufficiale di COCA-COLA (oltre che esiste anche la macchinetta), ma Do Nascimento spesso e volentieri impiega quello che gli rimane dalla convenzione della mensa per portarmi una lattina… Lunedì è arrivato con la LIGHT che io non avevo mai sentito… ed è stato amore a prima sorsata… Contiene tutte le peggior cose che potete aspettarvi da una bevanda gasata, compreso l'aspartame, ma sulla confezione c'è scritto 'Meno di una caloria per 100 ml'… quindi, sempre perché in matematica sono un genio, se in una lattina ci sono 330 ml, vuol dire che in un pomeriggio io ingurgito solo poco più di 3 calorie… Non preoccupatevi, non ci credo, ma mi illudo e poi che dire, mi piace anche il gusto…
Questo brutto vizio unito col caffettino buono che a mezzogiorno ultimamente mi fa il papà (che non è d'orzo!!!) fa di me una donna sulla strada della perdizione!!!!

P.S. delle ore 14:30

Ho riletto l'ultima parte dell'intervento che ho scritto stamattina e mi sono accorta che avevo sbagliato circa il 50% delle parole... Ho provato a correggerne una parte ma chissà quanti errori sono rimasti... Comunque, tanto per dirvi quanto sono fuori anche oggi pomeriggio... con IE 7.0 avevo aperto un link al sito da cui scarico solitamente musica in una scheda ed in un'altra stavo navigando per il blog... quando mi sono accorta di tutti quegli errori e cosa ho fatto??? Ho ripreso il link degli MP3 in pieno scaricamento e sono venuta a modificare l'intervento! Brava Gianchy!!! Forse non era meglio aprire un'altra scheda??? Sono fuori come un balcone ed ho bisogno di FERIEEEEEE !!!!

4 commenti:

Erica ha detto...

Dai, incredibile!!! Una patita della coca cola come te non aveva mai assaggiato la coca light??? Secondo me è buonissima, ultimamente la beviamo sempre al posto della coca normale... che con le sue 34 calorie per 100 grammi è una bomba solo per bere un goccetto...
Se capiti a un Lidl, ne hanno una loro versione che costa pochissimo ed è quasi buona uguale... ;-) Anzi a me sembra di digerirla pure meglio...
ciao, buon week end!
Erica

principessafelice ha detto...

ciao, che bello il tuo blog, è simile al mio... A me piace molto la coca cola, ma quella light ha un retrogusto che non mi fa impazzire. Buon w.e.!

Anonimo ha detto...

GIANCHY!! LE MISURE DA MURO A MURO, non da telaio a telaio!
quelle sono sbagliate, le devi prendere in larghezza da muro a muro ed in altezza da muro a bancale....
buon lavoro :-)silvia

Anonimo ha detto...

mmmmmhhhhhh...
coca cola...
che voglia.... :-P

Andrea