mercoledì, febbraio 07, 2007

Non ci si può credere...

Chi è che conosce il luogo più vicino per farsi benedire??? Nel vero senso della parola… Urge un'azione divina per allontanare la sfortuna… Ieri sera Max ha fatto un altro ciocco in macchina, distruggendo un'altra volta il povero musetto dell'Alfa. Anche in questo caso non è stata colpa sua e per fortuna non si è fatto nulla, ma sono passati SOLO 4 mesi dall'ultima volta, mi sembra davvero che sia troppo presto… Tra l'altro capitano sempre macchinine piccole e poco robuste, questa volta il signore anziano che non ha rispettato il dare la precedenza guidava un Range Rover (che per inciso riporta solo qualche piccolo graffietto sulla portiera… mentre Max girava con la targa in mano…). Il nostro meccanico di fiducia (posseduto di Correggio che consiglio a tutti perché è pazzo come un cavallo ma molto bravo!!!), quando ci ha visto, non oso pensare cosa abbia pensato. Al di là del fatto che è il suo mestiere ed aggiustare macchine di utenti che 'hanno ragione' gli può far solo piacere, c'è da dire che Max ha ancora la pratica aperta per l'incidente scorso e quindi, non credo che si aspettasse di rivederci così presto per un altro incidente…

Comunque ieri sera, come al solito, quando mi ha telefonato, mi ha preso la mia solita tremarella… e nel raggiungerlo a San Martino in Rio, mi sono chiesta parecchie volte come faccia a fare quelle stradine di campagna buie, strette e con curve a gomito ogni 50 metri… Secondo me è una stradina che va bene in estate, ma in inverno io non la farei mai!!! Poi, mettiamoci che piovigginava, e c'era un po' di foschia… e la preoccupazione… mi sembrava di non arrivare mai…

Questa volta il meccanico ci ha dato la macchina di cortesia e quindi non sono a piedi… peccato che questa sia quasi secca e guarda caso c'è lo sciopero dei benzinai… insomma, ci sarebbe quasi da sorridere… a pensare a quanto le cose si ingarbuglino velocemente… bastano davvero pochi secondi!!!

2 commenti:

Erica ha detto...

Oh cavoli che sfortuna :-(
Come sempre, l'importante è che non si sia fatto male... Ma quei dannati fuoristrada... dove vanno con le stradine che ci sono??? Mah la mania del fuoristrada in PIANURA proprio non la capisco...
ciao
Erica

Anonimo ha detto...

Sottoscrivo quanto detto da Erica, l'importante è che Max stia bene.
La macchina si aggiusta... e, visto che è colpa dell'altro, per fortuna neanche a spese vostre.

Comunque sentivo per radio che molti distributori sono aperti, nonostante lo sciopero.

Andrea