venerdì, febbraio 02, 2007

Fabio De Luigi - Il bar sotto il mare

Fabio De Luigi
Il Bar sotto il mare
di Stefano Benni
regia GIORGIO GALLIONE

Un narratore show man che evoca storie surreali, racconti incredibili di storie metropolitane, deliranti vicende in cui i personaggi rivivono e ripensano al loro percorso, prigionieri di un sogno, in un bastimento sottomarino. Tutto può accadere nel bar sotto il mare: sirene, marinai, strani individui, personaggi delle fiabe si trovano a convivere in un’atmosfera magica e fatata. Uno spettacolo affascinante e poetico, nato dalla fantasia del grande Stefano Benni ed interpretato da uno dei talenti comici più apprezzati dai giovani di oggi.

Mi aspettavo uno spettacolo frizzante, ironico ed intelligente… e non sono rimasta delusa. Unendo la straordinaria originalità di Stefano Benni ad un imprevedibile e poliedrico talento come quello di Fabio De Luigi, il risultato non poteva essere che spumeggiante e coinvolgente. Abbiamo trascorso un'oretta e mezzo senza battere ciglio, seguendo il lungo monologo ininterrotto di Fabio che si è districato perfettamente in un testo per niente facile… Sempre in movimento sul palco, non è stato fermo un attimo, giocando sulla sua espressività per interpretare al meglio tutti i personaggi raccontati. Credo di parlare in nome di molti di quelli presenti in sala, dicendo che saremmo stati ad ascoltarlo ancora per un'altra oretta, ma mi rendo conto dell'impegno che ci vuole per rimanere in scena sciorinando battute per un'ora e mezza!!! Insomma una conferma!!!

2 commenti:

Anonimo ha detto...

De Luigi mi piace molto come comico televisivo (nei vari Mai dire..).
Come attore (film, sitcom), mi pare che continui un po' troppo a copiare se stesso.
A teatro mi manca, ma spero di colmare presto questa lacuna.

Andrea

Stex ha detto...

Già, deve essere stato bello, il me lo sono perso, dalle mie parti è rimasto solo due giorni e io - ovviamente - l'ho saputo solotant l'ultimo giorno utile :o(