martedì, giugno 27, 2006

Solo due righe...

Di ritorno da una mattinata ospedaliera… ho trovato sulla scrivania un 'benedetto' documento dell'ufficio personale che ci avverte che le regole di timbratura verranno modificate a partire dal primo settembre. E' sempre una gioia sempiterna ricevere simili notizie, perché rivelano quasi sempre una 'punizione' che in un qualche modo ci siamo meritati. Anche questa volta la situazione peggiora per noi… si passa dalle due timbrature alla mattina ed alla sera, alle quattro timbrature aggiungendo anche quelle relative alla pausa pranzo. Poi non vi sto a dire lo stile di questa comunicazione, che se non fosse che oggi non mi tocca nulla, mi farebbe veramente venire 'la mosca al naso'. Non ultima la considerazione che se ci si dimentica per 4 volte in un mese di timbrare, anche in presenza del foglietto che attesta le suddette mancate timbrature, si incorre in un richiamo ufficiale…
Ma pazienza… anzi… chi se ne frega… la cosa importante è che stamattina la visita è andata bene, il dottore di turno l'ha visitato, ha guardato la TAC accuratamente e ci ha detto che ci rivediamo tra 3 mesi per un'altra visita di controllo a cui dovremo presentare soltanto una radiografia toracica… Un bel sospirone di sollievo… ed ora ci si può rilassare tutti un po'… e, egoisticamente parlando, posso iniziare a pensare seriamente alla mia settimanina a fine luglio di vacanza.
Ma adesso è meglio che mi metta al lavoro… nonostante il caldo atroce, devo cercare di stare concentrata… uff… uff…

2 commenti:

Anonimo ha detto...

Oh bene aspettavo il tuo post di oggi per sapere come andava la visita. Bene, son contenta che per un po' potete rilassarvi.
Per le timbrature le ditte peggiorano solo... i miei colleghi si lamentano che continuano a togliere ore di permesso per i ritardi in pausa pranzo. In un'ora mangiare e' dura perche' i posti son distanti e uscendo all'una c'e' sempre fila... Mah non hanno ancora capito che un dipendende contento produce di piu'... Poi se c'e' qualcuno che se ne approfitta e' il suo capo deve richiamarlo...Non ci devono rimettere sempre tutti!
ciao
Erica

Anonimo ha detto...

Mi associo ad Erica. Non vedevo l'ora che scrivessi qualcosa della visita. Sono proprio contenta!
Ciao
Angela