mercoledì, gennaio 25, 2006

Condominio...

Come sapete la mia esperienza di condominio è iniziata col matrimonio… quindi sono praticamente 8 anni e mezzo che mi sorbisco questa tortura… Potete dire quello che volete, ma in condominio non si sta bene… è impossibile trovare un gruppo di persone tutte educate e soprattutto con dell'usta…

L'ultima è successa stanotte… alle 3:30 il cane di una inquilina ha iniziato ad 'ululare' e non siamo più riusciti a dormire… sicuramente anche tutti gli altri condomini sono stati disturbati da questo cagnetto che è stato lasciato a casa da solo… Diciamo che io e Max stiamo attraversando un periodaccio e ci mancava solo questa… alle 5:00 ci siamo alzati per l'ennesima volta e Max ha bussato violentemente alla porta dell'inquilina deficiente… Il cane ha smesso, forse gli è preso un coccolone, ma ormai il danno era fatto… Nottata andata persa, stanchezza infinita ed io sfodero un mal di testa da manuale… Ma io mi chiedo??? Ma si può essere così incoscienti… ovunque sia andata, poteva portarselo dietro il cagnotto… oppure se proprio non puoi, portalo da qualcuno che te lo tenga… ma non lasciarlo solo in casa di notte… Io non so, c'è certa gente in giro… bisognerebbe fare un esame alla gente prima di consentirgli di tenere un animale domestico… ce ne sono alcuni che proprio non ce la possono fare…


Stamattina un'altra inquilina, sempre del nostro piano si è affacciata ed anche lei era blu dal nervoso… ha un bimbo piccolo piccolo che inevitabilmente si era svegliato e lei essendo a casa in maternità, si sorbisce gli ululati del cane anche durante il giorno… ma di giorno pazienza, non ha mai detto nulla, ma di notte è tremendo, proprio nelle poche ore in cui regna un silenzio totale, sto' cane che imita un lupo è una cosa devastante… Speriamo che le follie amorose dell'allegra padroncina per questa settimana siano finite, o almeno che vengano da lei in modo da non lasciare sola la povera bestiola…

A parte questo, la giornata di oggi si prospetta bella impegnativa e soprattutto lunghetta… A mezzogiorno ho un appuntamente con un dottore con mio padre, quindi mi prendo un'ora di permesso che recupererò stasera… e so già che non arriveranno mai le 18:30… Vabbè… mettiamoci al lavoro...

Nessun commento: