lunedì, gennaio 23, 2006

Addio nonna...

Eccoci qua… sì, avete capito bene… Sabato sera ci ha lasciato la mia ultima nonna… Io e Max eravamo a teatro e quando sono uscita ed ho riacceso il cell, ho scoperto che mio fratello mi aveva cercato… Anche se era tardino gli ho telefonato ed ho scoperto che erano tutti da mia zia perché verso le 21:00 di quella stessa sera era morta mia nonna… Siamo andati anche noi a fare un breve giretto… un ultimo saluto… ed è stato meglio così perché poi ieri c'era il rosario, sicuramente troppa gente e a me non piace tutto quel chiacchiericcio che si fa in queste occasioni… Oggi pomeriggio ci sarà il funerale e poi anche con questa storia abbiamo chiuso un altro pezzo di storia...

Forse ne ho già parlato altre volte, ma non ho mai avuto un gran bel rapporto con i miei nonni, ed anche se questa praticamente abitava a meno di 10 metri da casa dei miei, non so da quanto tempo era che non la vedevo… Lei non mi ha mai cercato, nemmeno da piccola e i rapporti tra mio padre e mia zia sono sempre stati molto tesi… Quindi vedendola immobile su quel letto non ho provato quasi nulla, e quando ho saputo che non aveva sofferto e che si era spenta piano piano in silenzio, sono stata contenta per lei, perché la sofferenza è una gran brutta bestia… Poi ho ripensato al mio non sentir nulla e mi sono detta che non riguarda solo i miei sentimenti nei confronti delle persone che muoiono… mi è capitato di stare malissimo anche per la morte di persone che conoscevo pochissimo… perché la cosa che mi addolora di più è il dolore che provano le persone che rimangono… Ma purtroppo, sabato sera, in quella casa non percepivo dolore, ho percepito solo un senso di liberazione… Ho sempre saputo che per mia zia, la nonna era diventata solo un peso… e che avrebbe desiderato liberarsene… e mia cugina è identica a sua madre… quindi…


Ora non mi resta che augurare a mia nonna un viaggio sereno e che possa godere, almeno adesso, degli affetti da cui si è allontanata per tutta la vita...

Nessun commento: