venerdì, settembre 16, 2005

Lo sdagiustismo

Dicesi 'sdagiustismo' quel modo di essere un po' 'sdagiusto' che significa essere un po' arrabbiati, un po' annoiati e soprattutto non in pace col mondo.
A tutti capita ogni tanto di essere un po' sdagiusti, ma il problema è per quanto tempo si può restare sdagiusti: un'ora, un giorno, una settimana o più di un mese???
Beh, di solito sarebbe buona norma non rimanere in tale stato più di una settimana alla volta, perché potrebbe diventare uno stato permanente e per il momento non hanno ancora inventato nessun antidoto.
Il termine 'sdagiustismo' è stato inventato da un mio collega, Antonio, un bel po' di tempo fa, ed ormai il suo significato è noto nel nostro ambiente...
Tratto questo argomento, perché, purtroppo un nostro collega è rimasto vittima di questa malattia da ormai qualche mese, e nonostante i nostri sforzi sembra un caso irrecuperabile… Se qualcuno avesse qualche idea per guarirlo è pregato di farmelo sapere, perché lo sdagiustismo col tempo diventa 'molto' pericoloso, soprattutto per quelli che ne sono affetti… In pratica quello che potrebbe accadere è che l'ambiente intorno potrebbe arrivare all'eliminazione fisica del soggetto 'sdagiusto' e noi non vogliamo che questo accada, vero????

Nessun commento: